Novità

Domenica, 07 Gennaio 2018 17:30

Scuola dell'infanzia progetto carnevale

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il carnevale è periodo di allegria, di scherzi. Ecco una delle ricorrenze dell’ anno fra le più gradite ai bambini: il Carnevale, un momento elettrizzante di allegria, divertimento, socializzazione, che consente ai bambini di uscire dai regolari ritmi di vita quotidiana dalla scuola e che,

allo stesso tempo diventa occasione per numerose attività didattiche ed esperienze d’apprendimento che concorrono a sviluppare la capacità di comunicare ed esprimersi utilizzando linguaggi verbali e non verbali. Spieghiamo ai bambini che in tutto il mondo il Carnevale viene celebrato con festeggiamenti e riti diversi all’ insegna dell’ allegria e del buonumore che si chiamano usanze e che consistono nel ripetere ciò che tanto tempo fa, facevano i nostri nonni. 

Lasciamo che siano i bambini stessi, insieme ai compagni di sezione, a progettare e realizzare, sperimentando tecniche espressive diverse, le maschere preferite, o scegliere il tipo di travestimento più consono alla loro personalità. Tutto ciò li aiuterà a sentirsi parte di un gruppo e a sviluppare, oltre il linguaggio ed il pensiero critico, la propria capacità di collaborazione. I bambini si sentono attivi ed allegri, desiderosi di giocare e di stare insieme, di mascherarsi, truccarsi, drammatizzare, scherzare, divertirsi con maschere, feste ed animazioni.

In questo periodo di divertimento si propone al bambino un periodo di ascolto, nel quale si puo' proporre un percorso di drammatizzazione e di propedeutica al teatro. In questo periodo si può coinvolgere il bambino in giochi che comprendono l'espressione corporea, musicale, mimica, di manualità e recitazione.

Il tutto costruendo maschere, con l'identificazione in diversi personaggi, ascolto di dialoghi, filastrocche, indovinelli. Molto importante esprimersi con la mimica facciale che dà la possibilità di introdurre le varie espressioni del viso.

Parlando della storia delle maschere che ridono e piangono si possono imitare, riconoscere ed esprimere le proprie emozioni

Il carnevale è datato nei giorni definiti grassi:dal giovedì al mercoledì delle ceneri, ed ogni anno ha una data diversa, in quanto dipende dalla data della Pasqua. 

 

Letto 19046 volte

Pagina Facebook

Più Popolari

  • Lavorare per progetti: l'ambiente
    Lavorare per progetti: l'ambiente Il progetto annuale prende spunto dal rapporto bambino- ambiente, sviluppato in modo di ricondurlo agli elementi naturali: terra (3-4 anni), aria (3-4 anni), acqua (5 anni).Questo progetto è proteso all’educazione…
  • Recite per Bambini
    Recite per Bambini Come tutti gli anni nella scuola dell'infanzia si preparano le recite per le feste di fine anno, che di solito si tengono nel mese di Giugno.A questo proposito voglio segnalarvi…
  • Accoglienza ed Inserimento
    Accoglienza ed Inserimento Iniziare a frequentare la Scuola Materna è per i bambini un avvenimento carico di cambiamenti ed ognuno mette in atto personali strategie affettive e cognitive per affrontarlo.
  • Iscrizione Scuola Materna dal 3 al 28 febbraio 2014
    Iscrizione Scuola Materna dal 3 al 28 febbraio 2014 Il termine di scadenza per le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, alle classi delle scuole del primo ciclo, alle classi del secondo ciclo, ivi comprese quelle relative ai percorsi di istruzione e formazione…
  • Progetto Didattico per l'infanzia Inverno
    Progetto Didattico per l'infanzia Inverno Questo percorso si snoda lungo i mesi invernali, e porta con sè i colori, le feste, le routine e l'ambiente che circonda il bambino e dove egli vive le proprie…

Scuola Infanzia Bottom

Seguici sui nostri canali Social, troverai molte infomazioni, idee, immagini e tanto altro per il tuo lavoro nella Scuola dell'Infanzia

E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, dei contenuti di questo sito web ® 2018.
Questo Sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Licenza Creative CommonsScuola Materna . NET di scuola-materna.net è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.