Sviluppo del Linguaggio

Scuola Matena . NET

Language 

itenfrdeptrues

Login 

Articoli Correlati 

Chi Siamo 

 SCUOLA MATERNA . NET è il sito in cui trovare materiale per la Scuola dell'Infanzia, schede didattiche, progetti didattici e tanto altro ancora.

Pagina Facebook 

Chi c'è on line? 

Abbiamo 321 visitatori e nessun utente online

In evidenza 

Mercoledì, 22 Agosto 2012 11:53

Sviluppo del Linguaggio

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Sviluppo del Linguaggio - 1.0 out of 5 based on 1 vote

Il linguaggio è la capacità di utilizzare un codice per esprimere, comunicare e rappresentare le idee sul mondo, attraverso un sistema convenzionale di segni arbitrari (G. Stella, Professore Straordinario  di Psicologia Clinica presso la Facoltà di\r\n scienze della Formazione dell’Università di Modena e Reggio Emilia).In uno dei suoi libri dichiara: ”La dislessia è una sindrome clinica che ostacola il normale processo di interpretazione dei segni grafici e che affligge circa il 3% della popolazione italiana.

Se non riconosciuta, essa può divenire causa di dolorose frustrazioni e di gravi disagi psicologici. Con un intervento tempestivo che si avvale di adeguati metodi rieducativi è possibile superare questi disturbi. Questo articolo guida genitori, insegnanti e logopedisti alla comprensione del fenomeno, all'interpretazione dei sintomi e al modo per affrontarli, poiché un corretto approccio educativo e un efficace intervento riabilitativo possono contribuire al recupero di questo tipo di disabilità”.

COMUNICAZIONE INTENZIONALE

8-13 mesi  INIZIO DELLA COMUNICAZIONE INTENZIONALE

LINGUAGGIO INTENZIONALE

Linguaggio Intenzionale

SOTTOSISTEMI del sistema linguistico:

  1. SISTEMA FONOLOGICO
  2. SIST. SEMANTICO-LESSICALE
  3. SISTEMA MORFO-SINTATTICO
  4. SISTEMA PRAGMATICO

1.FONOLOGIA: Studia la produzione, la percezione dei suoni legati alla parola di una lingua e l’organizzazione di questi suoni.

COMPARSA PRIME PAROLE: 12-18 mesi

Tra 1, 6 e 4 anni si registra un notevole incremento dello SVILUPPO FONEMICO.

Tra i 48 e 72 mesi c’è STABILIZZAZIONE DEL SISTEMA FONOLOGICO.

Stadi dello sviluppo vocale prelinguistico (Oller)

Stadi dello sviluppo vocale prelinguistico

Prove per la valutazione fonologica del linguaggio infantile”

 

Prove per la valutazione fonologica del linguaggio infantile

Prove per la valutazione fonologica del linguaggio infantile

  1. SIST. SEMANTICO-LESSICALE: Patrimonio relativo alle rappresentazioni e al significato delle parole.

LO SVILUPPO DELLA COMPRENSIONE PRECEDE LO SVILUPPO DELLA PRODUZIONE

COMPRENSIONE EPRODUZIONE: Il sistema articolatorio ha bisogno di un tempo più lungo per poter riprodurre i suoni che il bambino è già in grado di percepire. Anche l’articolazione di parole brevi e semplici richiedono  complessi apprendimenti, è necessario infatti recuperare in memoria sequenze di suoni e di pattern articolatori corretti per la loro esecuzione (Bates, 1994; Orsolini 2000).

STADI DELL’ACQUISIZIONE DEL LESSICO

  • I STADIO: Routine o giochi di parole
  • II STADIO: Referenza
  • III STADIO: Predicazione
  • IV STADIO: Grammatica

Tra i 19 e 24 mesi ESPLOSIONE DEL VOCABOLARIO

C-MORFO-SINTASSI

  • SINTASSI = regole relative all’ordine in cui devono essere posizionati i diversi elementi nella frase
  • MORFOLOGIA = determina le forme della flessione, come la coniugazione per i verbi e la declinazione per i nomi.

MORFOLOGIA LEGATA: Flessione di verbi (tempo, modo, persona, numero),

Flessione di nomi e aggettivi (genere e numero).

MORFOLOGIA LIBERA: articoli, preposizioni, pronomi, congiunzioni, connettivi.

FASI DELL’ACQUISIZIONE DELLA MORFOSINTASSI
(Cipriani et coll., 1993)

  • 13-19 mesi: STADIO OLOFRASTICO Si incrementano il numero di parole, ma  mancano espressioni combinatorie
  • FASE PRESINTATTICA 19-24 MESI:Esplosione del vocabolario, periodo di transizione delle 50 parole, incremento della LME è molto lento, emergono le prime combinatorie, le espressioni di una parola costituiscono circa l’80% degli enunciati
  • FASE PROTOSINTATTICA 25-28 MESI: LME: rapido incremento della lunghezza degli enunciati a cui corrispondono importanti cambiamenti nell'organizzazione strutturale

Aumento progressivo degli enunciati nucleari fino a raggiungere, alla fine della fase, valori intorno al 60% . Arricchimento del lessico, soprattutto per quanto riguarda le voci verbali. Le frasi permangono tuttavia per la maggior parte di tipo morfologicamente incompleto.

Alla fine della fase compaiono in tutti i bambini alcuni meccanismi di espansione del nucleo frasale, con la comparsa degli avverbiali:    dava compi (=colpi) così, lì c'è scimmione

Inizia la costruzione di frasi negative con no esterno al nucleo:a dato a papi, no/

nonno scrive, no

All'inizio della fase gli ENUNCIATI COMPLESSI sono percentualmente molto ridotti: lavo piatti sono poki

SFI (Segmenti Fonetici Indifferenziati)

Il sistema delle flessioni verbali è limitato a:

  • forme del participio passato (con ausiliare omesso)
  • forme singolari dell'indicativo presente (seconda persona per lo più utilizzata in funzione richiestiva e imperativa).

FASE DI COMPLETAMENTO MORFOSINTATTICO DELLE FRASI SEMPLICI 29-32 MESI

  • Scompaiono successione di singole parole
  • Scompaiono S-F-I, che vengono sostituiti dai funtori appropriati
  • Frasi ampliate con espansioni del nucleo tipo modificatore: es. io guido la macchina rossa.
  • Comparsa di frasi complesse incomplete, quindi vengono  omessi  i morfemi liberi: "Mamma va a prendere la torta ,il bambino mangia con cucchiaio”
  • Le frasi complesse, sia complete che incomplete morfologicamente, mostrano un netto aumento, fino a raggiungere circa il 30%.
  • Emergono i connettivi interfrasali  POI, E POI, DOPO, ALLORA, ORA.
  • Le frasi complesse aumentano di numero e tipo: coordinate e subordinate . Es1. Io prendo la palla e gioco con Chiara
  • Emergenza di FRASI SUBORDINATE per lo più marcate da PERCHE’, spesso in sequenze conversazionali in cui la frase principale è parte del turno dell'adulto.
  • Sono presenti anche frasi coordinate avversative. ES. levo  quetto pezzo sennò fa male, capito?)

MORFOLOGIA FLESSIVA:

  • si consolida e si amplia il pattern d'uso delle
  • flessioni verbali:
  • imperfetto;
  • in alcuni bambini compare il gerundio

MORFOLOGIA LIBERA

  • Sono operanti sistematicamente nelle frasi semplici tutti i diversi funtori (articolo, clitico, preposizioni).
  • Usate tutte le forme di articoli con esclusione di LO e GLI
  • Utilizzo dei clitici
  • Usate da 3 a 7 delle seguenti preposizioni: di a da in con su per

FASE DI CONSOLIDAMENTO E GENERALIZZAZIONE DELLE REGOLE IN STRUTTURE COMBINATORIE COMPLESSE 33-36 MESI

  • Si arricchisce e si consolida la struttura dell’enunciato
  • Le frasi complesse diventano complete
  • Utilizzo corretto dei vari funtori, connettivi interfrasali di tipo temporale e causale: dopo,allora, invece, perché, anche, però utilizzati in frasi coordinate e subordinate.
  • Discorso diretto ma anche  indiretto
  • Compaiono anche le frasi relative.
  • Adulto: chi è?
  • Bambino: Peggy quello che mangiava  Gasparaccio
  • ma io ho visto Peggy che correva
  • è il  filo che tira, un'aquila che fa crr

PRAGMATICA

Sistema di regole che permette di adattare (e interpretare correttamente) il messaggio linguistico nel contesto in cui viene prodotto.

Permette di attuare le regole della conversazione:

Pragmatica

….QUINDI….A 36 MESI…

  • La morfosintassi è satura: questo non vuol dire che le frasi dette dal bambino siano perfette, infatti lo sviluppo grammaticale continuerà per tutta la vita… Il bambino compie soprattutto:
    • Ipercorrettismi: es.  leggio /leggo/aprito /aperto/pulisceva /puliva/
    • Sono presenti oltre 15 fonemi nell’inventario
    • Capacità di fare rievocazione di  esperienze personali

…A 48  MESI…

  • 100% del discorso è comprensibile
  • I bambini sono capaci di adattare il linguaggio in funzione dell’interlocutore (es.adulto, coetaneo, bambino più piccolo)
  • Vera e propria storia in un racconto organizzato con relative e causali.
  • Inventario fonetico completo anche se può essere ancora presente una certa insicurezza articolatoria per alcuni fonemi.
  • Completa scomparsa dei PROCESSI DI SEMPLIFICAZIONE, ad eccezione della riduzione di gruppo consonantico.

 

Letto 5352 volte Ultima modifica il Venerdì, 04 Settembre 2015 15:02

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Sito Web conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere via e-mail la notifica di pubblicazione di un post.

Tale segnalazione sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità e notizie inerenti ai contenuti del sito stesso.
Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione dell'indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.

Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito.

Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Sito; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi è, dunque, prevista.

In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ art. 7 del D.Lgs. 196/2003 . 
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Francesco Cherubini Cia A. Diaz, 41, Prezzo (TN). mail: info@scuola-materna.net.

Cookies

I “cookies” sono delle informazioni che vengono trasferite sull’hard disk del computer dell’utente da un sito web.

Non si tratta di programmi, ma di piccoli file di testo che consentono ai siti web di memorizzare le informazioni sulla navigazione effettuata dall'utente e di rendere tali informazioni accessibili nel corso della navigazione sul web ad opera di altri siti che utilizzino questo strumenti.
La maggior parte dei siti web utilizza i cookie poiché fanno parte degli strumenti in grado di migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. I cookie permettono ai siti web di offrire servizi personalizzati (per esempio, ricordare un accesso, conservare i prodotti nel carrello o mostrare contenuti importanti).

Ci sono diversi tipi di cookie: i cookie temporanei (o cookie di sessione) che si cancellano automaticamente con la chiusura del browser e i cookie permanenti che non vengono cancellati ma restano finché non vengono appositamente cancellati o fino alla data di scadenza definita dal sito stesso.
La maggior parte dei browser accetta i cookie automaticamente; l’utente, tuttavia, può disattivare i cookie dal proprio browser, ma in tal caso occorre ricordare che si potrebbero perdere molte funzioni necessarie per un corretto funzionamento del sito web.

Quanto ai cookies in concreto utilizzati in questo sito, essi sono limitati a quelli normalmente definiti come “Cookie strettamente necessari”, in quanto essenziali per la navigazione dell’utente nel sito web e per l’utilizzo delle sue funzionalità come l’accesso ad aree protette del sito e senza i quali i servizi richiesti dall’utente, come fare un acquisto, non possono essere forniti, ed a quelli noti come Targeting Cookie o Cookie di pubblicità, che, diversamente dai primi, vengono utilizzati per inviare annunci mirati all’utente in base ai suoi interessi. Sono anche utilizzati per limitare il numero di volte in cui l’utente visualizza una pubblicità e per valutare l’efficacia della campagna pubblicitaria. I cookie memorizzano il sito web visitato dall’utente e tale informazione viene condivisa con terze parti quali gli inserzionisti.
I browser più comunemente in uso consentono comunque la disabilitazione anche di questo genere di cookies.

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

INFORMATIVA ESTESA SULL'UTILIZZO DI COOKIES NEL SITO scuola-materna.net

Durante la navigazione sul sito scuola-materna.net possono essere registrate nel computer dell'utente alcune informazioni sotto forma di Cookies. scuola-materna.net fa uso esclusivamente di cookies di tipo "tecnico", così come definiti dal provvedimento del Garante per la Privacy dell'8 maggio 2014 e pertanto, relativamente a questi, non è soggetto all'obbligo di informativa da esso previsto, poiché si tratta di informazioni esclusivamente funzionali alla fruizione delle caratteristiche del sito stesso.

Durante la navigazione su scuola-materna.net possono però essere presentate all'utente inserzioni pubblicitarie provenienti dal circuito Google Adsense. Tali inserzioni si avvalgono invece di cookies definiti "di terze parti" e possono registrare sui server di Google alcune informazioni circa le abitudini e le preferenze di consumo degli utenti. L'onere di ricevere il consenso in merito ai cookies di terze parti ricade sulle terze parti stesse, come chiarito nelle FAQ del Garante.

Qualora desiderassi essere informato sulla natura dei cookies di terze parti presenti su scuola-materna.net e sulla possibilità  di optare per la loro disattivazione dovrai pertanto consultare il linkhttp://www.google.com/policies/technologies/ads/


A titolo di completezza, desideriamo comunque informarti del fatto che puoi operare una scelta preventiva attraverso le impostazioni del tuo browser o di altri software di Internet Security. Tale operazione può tuttavia inficiare il modo con cui si è in grado di interagire con il nostro sito così come altri siti web, comportando l'impossibilità  di accedere a determinati servizi.

Per ulteriori dettagli tecnici in merito puoi consultare le risorse di assistenza dei browser più diffusi:

Google Analytics

Questo sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google , Inc. ( “Google”) . Google Analytics utilizza dei “cookies” , che sono file di testo depositati sul Vostro computer per consentire al sito web di analizzare come gli utenti utilizzano il sito.

Le informazioni generate dal cookie sull’utilizzo del sito web ( compreso il Vostro indirizzo IP anonimo ) verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti.

Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di esaminare il Vostro utilizzo del sito web, compilare report sulle attività del sito per gli operatori dello stesso e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all’utilizzo di internet.

Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google.

Google non assocerà il vostro indirizzo IP a nessun altro dato posseduto da Google.

Potete rifiutarvi di usare i cookies selezionando l’impostazione appropriata sul vostro browser, ma si prega di notare che se si fa questo non si può essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web . Utilizzando il presente sito web, voi acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google per le modalità ed i fini sopraindicati .

Si può impedire a Google il rilevamento di un cookie che viene generato a causa di e legato al Vostro utilizzo di questo sito web (compreso il Vostro indirizzo IP) e l’elaborazione di tali dati scaricando e installando questo plugin per il browser http://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=en.

#fc3424 #5835a1 #1975f2 #2fc86b #f_syc9 #eef77 #020614063440