Stampa questa pagina
Domenica, 07 Gennaio 2018 17:30

Scuola dell'infanzia progetto carnevale

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)

Il carnevale è periodo di allegria, di scherzi. Ecco una delle ricorrenze dell’ anno fra le più gradite ai bambini: il Carnevale, un momento elettrizzante di allegria, divertimento, socializzazione, che consente ai bambini di uscire dai regolari ritmi di vita quotidiana dalla scuola e che,

allo stesso tempo diventa occasione per numerose attività didattiche ed esperienze d’apprendimento che concorrono a sviluppare la capacità di comunicare ed esprimersi utilizzando linguaggi verbali e non verbali. Spieghiamo ai bambini che in tutto il mondo il Carnevale viene celebrato con festeggiamenti e riti diversi all’ insegna dell’ allegria e del buonumore che si chiamano usanze e che consistono nel ripetere ciò che tanto tempo fa, facevano i nostri nonni. 

Lasciamo che siano i bambini stessi, insieme ai compagni di sezione, a progettare e realizzare, sperimentando tecniche espressive diverse, le maschere preferite, o scegliere il tipo di travestimento più consono alla loro personalità. Tutto ciò li aiuterà a sentirsi parte di un gruppo e a sviluppare, oltre il linguaggio ed il pensiero critico, la propria capacità di collaborazione. I bambini si sentono attivi ed allegri, desiderosi di giocare e di stare insieme, di mascherarsi, truccarsi, drammatizzare, scherzare, divertirsi con maschere, feste ed animazioni.

In questo periodo di divertimento si propone al bambino un periodo di ascolto, nel quale si puo' proporre un percorso di drammatizzazione e di propedeutica al teatro. In questo periodo si può coinvolgere il bambino in giochi che comprendono l'espressione corporea, musicale, mimica, di manualità e recitazione.

Il tutto costruendo maschere, con l'identificazione in diversi personaggi, ascolto di dialoghi, filastrocche, indovinelli. Molto importante esprimersi con la mimica facciale che dà la possibilità di introdurre le varie espressioni del viso.

Parlando della storia delle maschere che ridono e piangono si possono imitare, riconoscere ed esprimere le proprie emozioni

Il carnevale è datato nei giorni definiti grassi:dal giovedì al mercoledì delle ceneri, ed ogni anno ha una data diversa, in quanto dipende dalla data della Pasqua. 

 

Letto 20166 volte

Ultimi da Scuola dell'Infanzia

Articoli correlati (da tag)