Stampa questa pagina
Giovedì, 08 Giugno 2017 16:30

La ballata delle Mascherine

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ho più colori, sono Arlecchino

Son servitore, ti faccio l’inchino.

Son Pulcinella in bianco e nero

Ma la mia storia la sa il mondo intero.

Ho tanti vezzi son Colombina

Proprio una rosa senza la spina

Sempre arrabbiato son Pantalone

Quando son nato ero gia brontolone.

RIT. Eccoci qui le belle mascherine,vieni con noi e canta se vuoi

Festa sarà se siamo vicine, gioia avrai se rimani qui.

Io non ti sento faccio l’indiano

Ho piume in testa e tre frecce in mano.

Sono il cow- boy con te combatto

Ma tanto poi facciamo un patto.

Ecco qui il principe e tu sei il re

Nessuno al mondo è più ricco di te.

Arriva il mago con la fatina

Tutto sparisce con la bacchettina.

RIT. Eccoci qui le belle mascherine,vieni con noi e canta se vuoi

Festa sarà se siamo vicine, gioia avrai se rimani qui.

Ora ecco Zorro, un altro mito

Con la sua zeta ti rompe il vestito

Guarda i pagliacci con le parrucche

C’è poco sale lì dentro alle zucche.

Siam tutti belli, siamo felici

Ora hai trovato un sacco di amici

Noi ti portiamo tanta allegria,

vieni a cantare con noi nella via.

RIT. Eccoci qui le belle mascherine,vieni con noi e canta se vuoi

Festa sarà se siamo vicine, gioia avrai se rimani qui.

Letto 4849 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Novembre 2018 13:30

Ultimi da Scuola dell'Infanzia

Articoli correlati (da tag)