Stampa questa pagina
Giovedì, 08 Giugno 2017 16:30

I Materiali

Scritto da
Vota questo articolo
(4 Voti)

I materiali sono a disposizione di tutte le bambine ed i bambini e sono modificabili secondo l’esigenza del momento, permettono al bambino di trovare ciò di cui necessita per i suoi giochi, dichiarando la pedagogia della scuola,

Ora verifichiamo che, così modificato, lo spazio scolastico offre:

  • Maggiori possibilità d’esperienze
  • Maggior materiale per i molteplici bisogni dei bambini
  • Maggior motivazione all’aggregazione per gruppi amicali
  • Maggior motivazione all’aggregazione per gruppi amicali
  • Maggior possibilità di organizzarsi il tempo del gioco
  • Maggior possibilità d’autonomia e scelta
Le RELAZIONI amicali tra bambini si presentano più stabili, spontanee e durature, i bambini/e giocano sempre in modo più elaborato e prolungato nel tempo.
La nostra organizzazione per centri offre al bambino modelli d’identificazione con più adulti la cui diversità è una ricchezza costante.
Nel rapporto tra insegnanti sono migliorati: il confronto, lo scambio, l’autocritica; è più facile accettare le osservazioni altrui, si ha maggior consapevolezza dei propri limiti e difficoltà.
Tutto ciò ha permesso al gruppo insegnante di maturare una più chiara consapevolezza collegiale nel prender decisioni e nel portarle a termine.
I genitori hanno la necessità d’essere più informati, sulle esperienze ed i percorsi dei figli.
Per questo è stato posto un grande cartellone informativo, all’entrata della scuola, dove ogni giorno sono annotate attività svolte ed emerse nei centri.
Durante l’anno, con i genitori, si effettuano riunioni generali e per gruppo d’età per spiegare più dettagliatamente il lavoro svolto con i bambini, tramite video-registrazioni e cartelloni illustrativi.
Alla fine dell’anno ogni insegnante consegna i lavori svolti dai bambini segnalando i percorsi individuali e di gruppo.
Quando necessita è elaborato un giornalino informativo per meglio documentare e spiegare la didattica ed i percorsi scolastici.
I genitori si sono resi disponibili, durante l’anno scolastico, a collaborare con le insegnanti per la realizzazione di materiale d’arredo per la scuola: cuscini, tendaggi, grembiulini, piccole manutenzioni di falegnameria …
Il rapporto con il territorio è ancora limitato, ci si propone di conoscere e coinvolgere le risorse del Comune per progetti futuri.
L’aumento delle nuove iscrizioni, dimostra quanto la didattica e la metodologia della nostra scuola dell’infanzia, basata sul gioco, siano indicatori di qualità.
La continuità verticale ed orizzontale con le altre scuole del territorio è presente ma poco incisiva e continua,  siamo impegnate con commissioni apposite per migliorare tale realtà.
Letto 5370 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Novembre 2018 20:06

Ultimi da Scuola dell'Infanzia

Articoli correlati (da tag)