Stampa questa pagina
Giovedì, 08 Giugno 2017 16:30

L'inglese in sezione

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Il seguente progetto è rivolto ai bambini che frequentano l’ultimo anno di scuola dell’infanzia. La prospettiva educativo-didattica di questo progetto non è tesa al raggiungimento di una competenza linguistica ma sarà incentrata sulle abilità di ascolto, comprensione ed appropriazione dei significati.

Le modalità di lavoro, in forma prettamente ludica, prevedono l’utilizzo di materiale vario: cartaceo, audiovisivo, uso di marionette animate (puppet) e, mimiche e giochi di movimento per stimolare e tenere vivo il loro interesse e la partecipazione attiva, favorendo quindi l’apprendimento.

FINALITA GENERALI

  • Avvicinare il bambino\e, attraverso uno strumento linguistico diverso dalla lingua italiana, alla conoscenza di altre culture e altri popoli
  • Permettere al bambino\ea familiarizzare con la lingua straniera
  • Sviluppare le attività di ascolto
  • Acquistare capacità di comprensione
  • Promuovere la cooperazione e il rispetto per se stessi e gli altri.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Ascoltare e ripetere vocaboli, canzoni filastrocche.
  • Memorizzare brevi dialoghi, canzoni, filastrocche.
  • Prendere coscienza di un altro codice linguistico.

METEODOLOGIA

Le attività proposte saranno sempre in forma ludica, attraverso i giochi di gruppo, a coppie, favorendo soprattutto la fase orale.

IDENTIFICAZINE DELLE TEMATICHE SPECIFICHE

  • Saluti
  • Presentazioni di sè stessi
  • Animali
  • Parti del corpo
  • Colori
  • Numeri

TEMPI

Da marzo con frequenza settimanale per un totale di 30 ore

PRODOTTI

  • Realizzazione di cartelloni e prodotti individuali con l’uso di varie tecniche espressive
  • Raccolta del materiale prodotto in fascicoli personali.
  • Realizzazione di un “little book” da conservare in ricordo dell’esperienza.

PRESENTAZIONE  E DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

Nel corsa della prima lezione spiego ai bambini\e che per conoscere la lingua inglese bisogna prima affrontare un viaggio immaginario che ci porta dall’Italia alla Gran Bretagna. Mostro ai bambini\e la carta geografica dell’europea dove stiamo e le foto della realtà inglese (bus a due piani, cabine telefoniche, taxi, guardie, Tower Bridge, Big Bang, la regina…)       

LA STORIA DI PIG ‘N’ SHEEP

È giunto il momento presentare ai bambini\e i personaggi che li accompagneranno alla scoperta della lingua inglese attraverso la canzone “AT THE FARM…PIG ‘’N’ SHEPP”.

Raccontiamo la storia di Pig e Shepp poi realizziamo i “Puppet” che serviranno per le future animazioni. I bambini\e disposti in cerchi prendono i puppet dei due personaggi e sono invitati a cantare con l’insegnante, dopo aver ripetuto le parole da usare in inglese e averne suggerita la traduzione in italiano.

HERE I AM! MI PRESENTO

La lezione continua è divisa in due parti: una prima frase di spiegazione ed ascolto della canzone “Hello”, ed una seconda fase operativa in cui i bambini sono chiamati ad interagire tra di loro a coppie ripetendo le frasi del saluto e del commiato: hello…What’s your name…nice to meet you…bye-bye.

ALLA SCOPERTA DEGLI ANIMALI DELLA FATTORIA

I bambini\e imparano una nuova canzone “AT THE FARM” e i nomi degli animali della fattoria…

THIS IS ME! SONO IO!

Durante questa lezione è affrontato il consolidamento dello schema corporeo, fornendo il corrispettivo in lessico inglese. I bambini imparano una canzone “LOOK AT MY FACE” da mimare poi, dopo averla ascoltata si traduce insieme ai bambini facilitati delle mosse mimate insieme. L’attenzione è focalizzata sulla sagoma di un viso senza particolare che verranno aggiunti attraverso un gioco che si avvale dell’ausilio di un dado che ha sulle facce le parole del viso.

IL MIO CORPO “THE BODY”

Ora i bambini sono pronti a imparare a riconoscere e nominare le parti del corpo che introduciamo con una nuova canzone “HEAD AND SHOULDERS”, mentre si canta, si toccano le corrispondenti parti del viso del corpo, poi i bambini sono invitati a colorare l’immagine del bambino e le diverse parti del corpo.

Il lavoro dei bambini è premiato con l’ausilio delle canzoni “HEAD AND SHOULDERS”, “STAND UP-SIT DOWN” e “FINGER FAMILY” dove si balla tutti insieme eseguendo tutti i comandi della canzone.

 “COLOURS” ALLA SCOPERTA DEI COLORI

Alla conclusione del percorso vengono introdotti i colori attraverso il dado di parole dei colori. I bambini sono liberi di giocare col dado in cerchio  lanciando a turno il dado. l’insegnante interviene  per rinforzare ed eventualmente correggere il lessico.

"Numbers" alla scoperta dei numeri con una semplice canzoncina impariamo a contare fino a 10. Introduciamo la cantilena dei numeri anche in lingua inglese.

Cantando e mimando la canzone si impara divertendosi.

clicca qui per le canzoni clicca qui per la loro traduzione

Nuovi materiali per altri argomenti li trovi qui.

Letto 19441 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Novembre 2018 20:51

Ultimi da Scuola dell'Infanzia

Articoli correlati (da tag)