Progetti Didattici per la Scuola dell'Infanzia

Giovedì, 08 Giugno 2017 16:30

Progetto alla Lettura

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)
Aumento dell’interesse per il libro

CLASSI COINVOLTE: tutta l’utenza.
NUMERO DEGLI ALUNNI: 76 bambini
INSEGNANTI COINVOLTE: tutte le docenti
PACCHETTO ORARIO DESTINATO AL PROGETTO:

  • Tutti i momenti della giornata scolastica in cui i bambini lo richiedano.
  • I momenti di piccolo gruppo d’età dalle 10.30 alle 11.45

OBIETTIVI: EDUCATIVI,
Promuovere la conoscenza del libro come strumento educativo sia per i bambini che per gli adulti.

COGNITIVI,
favorire l’uso precoce del libro come mezzo per stimolare la fantasia dei bambini/e ed arricchire le loro conoscenze del mondo e nella realtà.

RELAZIONALI,
sottolineare la valenza effettiva dei momenti di lettura insieme nei contesti insegnante/alunni , genitori/figli, bambini/bambini, a rafforzamento di un rapporto che si va costruendo e può essere continuamente arricchito.

FORMATIVI,
sviluppare un crescente interesse verso la scoperta del libro ed una ricerca personale del sapere.

STRATEGIE:
ogni insegnante con la sua  personale   tecnica di raccontare rende il racconto diverso e unico, dando l’opportunità al bambino/a di ascoltare varie modalità, varie cadenze, varie voci. Il bambino a sua volta può scegliere l’insegnante che predilige per farsi leggere un libro scelto da lui, poiché i gusti dei bambini non sempre rispecchiano quelli degli adulti. Si attuano attività di formazione alla lettura nei gruppi d’età per puntare ad obbiettivi specifici, giusti, stimolanti e adatti ai bambini coinvolti e per recuperare carenze individuali.

CARATTERISTICHE:
Tutti i centri di interesse della scuola sono provvisti di angolo di lettura con svariati libri adatti alle diverse età e collocati in angoli piacevolmente morbidi. Nel corridoio è disponibile una libreria per i genitori per poter portare a casa un libro in prestito da leggere con i propri figli.

VALUTAZIONE PROGETTO:
La nostra Scuola Materna Statale per questo progetto ha bisogno di  queste risorse aggiuntive:

  • N° 2 librerie per bambini, per collocare in uno spazio più adatto i libri a disposizione
  • N° 1 libreria per i genitori per avere un’esposizione più chiara dei libri in visione
  • N° 1 abbonamento a Pimpa
  • l’acquisto di libri nuovi
  • L’inserimento: portano un libro da casa per guardarlo insieme.

TEMPI:

  • Tutti i momenti della giornata scolastica in cui i bambini lo richiedano.
  • I momenti di piccolo gruppo d’età dalle 10.30 alle 11.45

RISORSE:

  • Tutte le insegnanti ( ogni insegnante con la sua  personale   tecnica di raccontare ) rende il racconto diverso e unico, dando l’opportunità al bambino/a di ascoltare varie modalità, varie cadenze, varie voci.
    Il bambino a sua volta può scegliere l’insegnante che predilige per farsi leggere un libro.

LUOGHI:

  • Tutti i centri di interesse della scuola sono provvisti di angolo di lettura con svariati libri adatti alle diverse età e collocati in angoli piacevolmente morbidi.
  • Nel corridoio è disponibile una libreria per i genitori per poter portare a casa un libro in prestito da leggere con i propri figli

MATERIALI:

  • Libri – librerie – abbonamento a Pimpa – abbonamento a Junior Club.
    Tutto l’occorrente per costruire libri

UTENTI:

  • Tutti i bambini/e e genitori.

FINALITA':

  • Promuovere la conoscenza del libro come strumento educativo sia per i bambini che per gli adulti.
  • Favorire l’uso precoce del libro come mezzo per stimolare la fantasia dei bambini/e ed arricchire le loro conoscenze del mondo e nella realtà.
  • Sottolineare la valenza effettiva dei momenti di lettura insieme nei contesti insegnante/alunni , genitori/figli, bambini/bambini, a rafforzamento di un rapporto che si va costruendo e può essere continuamente arricchito.

Obbiettivi per gruppi d’età

ANNI 3:

  • Capacità di decifrare immagini semplici
  • Capacità di ascoltare storie brevi
  • Capacità di verbalizzare emozioni
  • Capacità di esprimere una scelta

ANNI 4:

  • Capacità di decifrare immagini più complesse
  • Capacità di prestare  attenzione fino alla fine del racconto
  • Capacità di inventare il finale di una storia
  • Capacità di verbalizzare emozioni inerenti al racconto
  • Capacità di esprimere scelte ed interessi
  • Capacità di esprimere una scelta

ANNI 5:

  • Capacità di raccontare tramite figure un evento o una storia breve
  • Capacità di inventare brevi storie personali
  • Capacità di prestare attenzioni al racconto di altri bambini/e
  • Capacità di farsi ascoltare rendendosi interessante
  • Capacità di costruirsi un libro raccontando in sequenza logica, un evento o storia
  • Capacità di individuare il protagonista e l’antagonista

 

Letto 25977 volte Ultima modifica il Martedì, 13 Novembre 2018 12:37

Pagina Facebook

Più Popolari

  • Lavorare per progetti: l'ambiente
    Lavorare per progetti: l'ambiente Il progetto annuale prende spunto dal rapporto bambino- ambiente, sviluppato in modo di ricondurlo agli elementi naturali: terra (3-4 anni), aria (3-4 anni), acqua (5 anni).Questo progetto è proteso all’educazione…
  • Recite per Bambini
    Recite per Bambini Come tutti gli anni nella scuola dell'infanzia si preparano le recite per le feste di fine anno, che di solito si tengono nel mese di Giugno.A questo proposito voglio segnalarvi…
  • Accoglienza ed Inserimento
    Accoglienza ed Inserimento Iniziare a frequentare la Scuola Materna è per i bambini un avvenimento carico di cambiamenti ed ognuno mette in atto personali strategie affettive e cognitive per affrontarlo.
  • Progetto Didattico per l'infanzia Inverno
    Progetto Didattico per l'infanzia Inverno Questo percorso si snoda lungo i mesi invernali, e porta con sè i colori, le feste, le routine e l'ambiente che circonda il bambino e dove egli vive le proprie…
  • Iscrizione Scuola Materna dal 3 al 28 febbraio 2014
    Iscrizione Scuola Materna dal 3 al 28 febbraio 2014 Il termine di scadenza per le iscrizioni alle scuole dell’infanzia, alle classi delle scuole del primo ciclo, alle classi del secondo ciclo, ivi comprese quelle relative ai percorsi di istruzione e formazione…

Scuola Infanzia Bottom

Seguici sui nostri canali Social, troverai molte infomazioni, idee, immagini e tanto altro per il tuo lavoro nella Scuola dell'Infanzia
Credits Web SEO Marketing

E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, dei contenuti di questo sito web ® 2018.
Questo Sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
Licenza Creative CommonsScuola Materna . NET di scuola-materna.net è distribuito con
Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.