Stampa questa pagina
Giovedì, 08 Giugno 2017 16:30

Progetto Creatività

Scritto da
Vota questo articolo
(3 Voti)

Le attività creative sono state impostate seguendo di pari passo la programmazione di sezione cercando di offrire materiali nuovi, costruzione di oggetti tridimensionali e realizzazione di lavori collettivi. 

Gli argomenti che sono stati sviluppati in modo creativo sono: l’acqua, il fuoco, la terra e l’aria.
Prima di ogni esperienza manipolativa c’è stata la conoscenza, la ricerca, la scoperta in sezione in modo che il bambino sviluppassi poi i suoi saperi. I lavori realizzati sono stati molteplici, cercherò ugualmente di elencare il percorso svolto. Per riconoscersi gruppo, inizialmente, abbiamo spesso lavorato insieme e si è proposta la realizzazione di strisce per abbellire il salone della scuola dove ogni bambino colorava spazi di un unico disegno astratto.

Con l’introduzione in sezione dell’argomento ACQUA si è sperimentata la tecnica dell’acquerello, si sono scoperti i colori che si possono dare all’acqua usando le mescolane con il pongo, si sono costruite onde di cartoncino con effetto tridimensionale per realizzare un grande mare.

La TERRA ci ha permesso di manipolare materiale diverso come la sabbia, i sassi e le varie terre per realizzare lavori individuali che ricalassero la composizione del sottosuolo. Con quest’argomento abbiamo scoperto che con il buio i colori diventano scuri e lo abbiamo sperimentato con mescolanze libere die colori a tempera. Inoltre abbiamo realizzato piccoli oggetti liberi con la creta e fatto dei pannelli in gruppo con impresse le impronte varie per costatare come sono arrivati fino a noi i segni dei dinosauri.

L’argomento ARIA ci ha offerto stimoli diversi per la realizzazione di oggetti tridimensionali come il paracadute e la girandola per costatare che l’aria c’è, anche se non si vede e che può muovere le cose.

L’argomento FUOCO invece ci ha portato a scoprire il vulcano e il Sole che è stato realizzato in modo tridimensionale da tutti gli alunni con la tecnica della carta incollata e indurita usando poi colori a tempera per la coloritura. Alla fine tutti hanno realizzato un disegno personale dei due elementi conosciuti. In queste svariate attività manipolative si sono viste anche le capacità logiche, pratiche, intuitive e costruttive di ogni bambino e bambina.

Gli obiettivi raggiunti sono:

  • Capacità di mescolare i colori per ottenere tonalità diverse.
  • Capacità di cogliere la tridimensionalità
  • Capacità di interiorizzare una tecnica nuova.
  • Capacità di portare a termine il lavoro
  • Capacità di non arrendersi alle prime difficoltà.
  • Capacità di usare materiali diversi in modo personale.
  • Capacità di misurare un oggetto unità di misura non convenzionale
  • Capacità di realizzare un lavoro in gruppo.
  • Capacità di aspettare il proprio turno.

 

Letto 9712 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Novembre 2018 20:37

Ultimi da Scuola dell'Infanzia

Articoli correlati (da tag)